Ras bronzo al Brixia Meeting. Ai CDS Regionali 2° le Ragazze, 3° le Cadette e 7° i Ragazzi

Post date: May 28, 2012 8:00:23 PM

Domenica 27 maggio a Bressanone si è svolta la 30° edizione del Brixia meeting. Appuntamento molto importante per gli allievi e in modo particolare quest'anno il livello qualitativo era molto elevato; questo è quanto hanno detto i tecnici della nazionale giovanile presenti alla manifestazione definendola una vera e propria anteprima del campionato italiano. Alla manifestazione hanno partecipato le rappresentative di: Baden/Wuttemberg-Bayern Monaco-Slovenia-Canton Ticino- Emilia Romagna- Friuli Venezia Giulia-Lombardia-Marche-Piemonte-Veneto-Toscana-Trentino- Alto Adige.

Splendida medaglia di bronzo per DIEGO RAS, convocato nei 2000 st a rappresentare il Piemonte, alle spalle del tedesco Karl e del lombardo Bussone. Una gara sempre condotta nel gruppo di testa che si è risolta negli ultimi 300 mt. Diego chiude in 6'22"99 confermando la sua seconda piazza nella graduatoria nazionale stagionale, proprio alle spalle dell'atleta lombardo che qui lo ha preceduto di pochi secondi.

Secondo gradino del podio per le Ragazze dell’Atletica Pinerolo al CDS Regionale di Santhià domenica 27 maggio. Settimi i ragazzi.

Molto brave le ragazze, che partivano con l’intento di migliorare il sesto posto del CDS 2011 e ci sono riuscite: seconde a soli due punti dalla vittoria. Nei 60hs Chiara Stefania si aggiudica il 3° posto con il tempo di 10’’ 71 e Eleonora Scaccia giunge 16° in 11’’ 89 (PB). Nei 60 metri 5° posto per Chiara Varone in 9’’ 19 e 7° per Beatrice Giraudo in 9’’ 30. Nei 1000 metri, gara solitaria e vittoria per Elisa Palmero in 3’ 12’’ 58, 15° piazza per Carlotta Pandolfi in 3’ 39’’ 67. Nel salto in alto ragazze 5° posto per Daniela Lingua con 1,28, uguagliando il suo personale. Nel salto in lungo 5° Chiara Malano con 3,91 metri e 19° Dominique Mandile con 3,51 metri. Nel vortex ragazze 5° Camilla Cavallero con un lancio di 31, 92 metri e 11° Martina Leotta con 26,98 metri. Nel getto del peso esordio per Emanuela Ghisolfi che si classifica in 2° posizione con 10,96 metri; stessa gara per Carolina Meloni 13° con 7,04. Bene Eleonora Gallo nella marcia 2Km che taglia il traguardo in 2° posizione con il tempo di 12’ 25’’ 78 e Michela Daraio 9° in 14’ 10’’ 91. Grande risultato nella staffetta 4x100 con Chiara Stefania, Beatrice Giraudo, Chiara Varone e Elisa Palmero che portano a casa la vittoria in 54’’ 73, quinto tempo in Italia. Bene anche l'altra staffetta composta da Chiara Malano, Dominique Mandile, Eleonora Scaccia e Daniela Lingua che si classifica al 4° posto con il tempo di 57'' 45.Pochi ma buoni i ragazzi, che conquistano un 7° posto a squadre. A livello individuale nei 60hs 11° Gilberto Varetto in 11’’ 37. Nei 60 metri 21° Lorenzo Primo in 9’’ 97 (PB). Nel 1000 metri bella gara per Andrea Zanetti che taglia il traguardo in 3° posizione con il nuovo personale di 3’ 04’’ 91. Nel salto in alto 6° posto per Simone Zanetti con la misura di 1,37 metri. Nel getto del peso 7° posto per Alessio Galfione con la misura di 8,60 metri (PB). Nel lancio del vortex 11° Alberto Badariotti con la misura di 37,98 metri (PB). Nella staffetta 4x100 con Alessio Galfione, Simone Zanetti, Andrea Zanetti e Gilberto Varetto si classificano al 6° posto con il tempo di 57’’ 04.

3°classificata la squadra Cadette dell'Atletica Pinerolo a pochi punti di distanza dalle prime due Sisport e Safatletica.

A livello individuale la migliore è stata Agnese Mulatero che, ormai regina degli ostacoli, vince sia i 300hs in 45'' 78 che gli 80hs in 12'' 11 personali entrambi. Negli 80 piani Aurora Picco è 5° in 10'' 99 e Grace Alonge 22° in 11'' 64 (PB). Nei 300 metri Aurora Picco chiude al 2°posto in 42'' 41 nuovo personale a pochi decimi dal minimo per gli italiani e Aida Galfione 29° in 50'' 24. Nel salto in alto bene Giorgia Valetti che con la misura di 1,43 si piazza al 2° posto. Nel salto in lungo Arianna Boccaccio si classifica al 21° posto con la misura di 3,91 metri (PB) e Letizia Melano è 27° con 3,54 metri.Nei 1000 metri Letizia Melano 2° classificata con 3' 10'' 79 e Valeria Lehmann 4° in 3' 14'' 81. Nei 2000 metri Giorgia Valetti è 3° in 7' 15'' 62 e Valeria Lehmann è 6° in 7' 30'' 03. Vittoria nel salto triplo di Federica Olocco con 10,14 metri. Nel getto del peso 18° posto per Grace Alonge con 6,95 metri. Nel lancio del disco 14° Arianna Boccaccio con 14,02 metri e 18° Aida Galfione con 10,59 metri. Nel lancio del giavellotto 18° Arianna Tecco con 14,25 metri. Personale per Beatrice Fossat che nei 3Km di marcia, con il tempo di 21' 25'' 42, si migliora di circa trenta secondi classificandosi 12°. Al 4° posto la staffetta 4x100 in 53'' 10, corsa da Picco, Alonge, Boccaccio e Mulatero.

A Donnas, domenica 27 maggio, nella 2° giornata della seconda prova dei CDS Allievi hanno gareggiato nei 400hs Gragorio Dotti che si classifica 2° in 1' 00'' 39, nei 200 metri Alessandro Piras 16° in 25'' 18 e nel salto in alto Juan Pablo Salvatierra 11° con 1,50 metri.