New York Marathon, 6 novembre 2011

Post date: Nov 6, 2011 10:08:30 PM

Domenica 6 Novembre 2011 si è svolta la Maratona di New York, un vero record con 47.000 partenti.

Le partenze sono state effettuate con un ordine sfalsato, facendo partire prima le donne e con 30 minuti di ritardo gli uomini.

La gara femminile vede in testa per 38 Km una sola protagonista, la kenyana Mary Keitany, che viene poi raggiunta negli ultimi chilometri da Firehiwot Dado (Ethiopia) e da Buzunesh Deba (United States), che nell'ordine giungono al traguardo prima e seconda, ripsettivamente con il tempo di 2h 23' 15'' e di 2h 23' 19''.

La competizione maschile invece vede un gruppo di circa una decina di atleti a condurre la gara, per poi

vedere una progressione da parte di Geoffrey Mutai, Kenya, che va a tagliare il traguardo con il tempo di 2h 05' 05''. Lo seguono, secondo il kenyano Emmanuel Mutai con 2h 06' 28'' e terzo l'Ethiope Tsegaye Kebede con 2h 07'' 14.

Ma veniamo a noi. Grandissima prova per la famiglia Gullì: padre e figlio hanno affrontato la maratona di New York per la prima volta. Erano partiti con l'idea di arrivare insieme, ma date le buone prove sulla mezza maratona di Valerio, hanno deciso di fare gara singola. L'obiettico di Valerio era quello di provare a scendere sotto le 3 ore.

Ed ecco i risultati: GULLI' VALERIO 155° assoluto, 2h 40' 14''

GULLI' ANGELO 17249° assoluto, 4h 06' 05''

Davvero tantissimi complimenti da tutta l'Atletica Pinerolo.