La pista di casa porta bene!

Post date: Jun 22, 2013 10:33:31 AM

Venerdì sera 21 giugno la nostra Nuova Pista di Atletica ha visto la sua inaugurazione al mondo delle gare.

Alle 18:30 il primo sparo del Meeting Regionale vede subito brillare la protagonista di casa Agnese Mulatero. Sono i 100hs allieve. Agnese parte veloce ed è impeccabile sugli ostacoli. Si tuffa sul traguardo facendo segnare il suo nuovo primato personale nonchè miglior prestazione stagionale italiana. Il tempo è di 14'' 14 che fa sperare per la convocazione ai Campionati Mondiali Allievi. Incrociamo tutti le dita per Agnese. Nella stessa gara molto brava anche Dayse Osakue (Sisport Fiat) 2° con il primato personale di 14'' 30. 3° posto per Francesca Alpe (Atletica Susa) in 16'' 82.

Vittoria ne 100mt maschili per la promessa dell'Atletica Piemonte Emanuele Ottaviani in 10'' 81. 2° piazza per Federico Stantero (Runner Team) in 11'' 03 e 3° Ferdinando Mulassano (Atletica Mondovì) in 11'' 06. Per l'Atletica Pinerolo Brayan Lopez è 5° con il suo primato personale di 11'' 31. 13° piazza per il Master MM55 Marco Alberto Piana in 14'' 27, suo primato stagionale.

I 100mt femminili hanno i colori dell'Atletica Mondovì con al primo posto Maria Pia Baudena in 12'' 60 e al 2° posto Michela Sibilla in 13'' 07. Terzo posto per Elisa Oberto (Atletica Canavesana) in 13'' 77. Per l'Atletica Pinerolo 8° Viviana Palermo con il primato personale di 14'' 22.

Vittoria in casa per Gregorio Dotti nei 400mt maschili con il primato personale di 50'' 68. 2° posto per Roberto Demaria (Cus Torino) in 50'' 73 e 3° Luca Carrà (Atletica Susa) in 52'' 69.

Nei 400mt femminili vittoria per la portacolori dell'Atletica Canavesana Laura Oberto in 56'' 66 seguita dalle nostre allieve Aurora Picco in 58'' 83 e Giorgia Valetti in 59'' 30, primato personale. Sempre per l'Atletica Pinerolo 5° Alessia Beux in 1' 02'' 93, 6° Giulia Valetti in 1' 05'' 28 e 7° Arianna Tecco in 1' 06'' 57, suo nuovo primato personale.

Tripletta Cus Torino nei 1500 femminili con al primo posto Gloria Barale in 4' 33'' 79, seguita dalla promessa Martina Merlo in 4' 35'' 90 e da Ana Capustin in 4' 44'' 06. Per il Pinerolo Valeria Lehmann è 10° in 5' 32'' 72.

Nei 1500 maschili vittoria per Alessandro Bornia (Atletica Canavesana) in 4' 06'' 81, 2° Dario De Caro (Atletica Piemonte) in 4' 08'' 07 e 3° Alberto Visconti (Atletica Susa) in 4' 08'' 96. Il nostro Gianluca Ferrato chiude in 5° posizione con il tempo di 4' 12'' 26.

Gara insolita per i cadetti quella dei 1200 siepi senza però dover affrontare la riviera. Sia al maschile sia al femminile vittoria per l'Atletica Ivrea con una coraggiosa Sara Borello che chiude in 3' 57'' 20 e Francesco Grassi in 3' 32'' 82. Al maschile seconda e terza piazza per l'Atletica Pinerolo con Ayoub El Bir in 3' 34'' 76 e Davide Genre in 3' 35'' 80.

La riviera è invece toccata ai 3000 siepi maschili con un duello tra Andrea Pellissero e Flavio Ponzina risoltosi a favore del primo con il tempo di 9' 26'' 46 sul secondo in 9' 35'' 52.

Nella pedana dei salti vittoria nel triplo per la nostra Sophie Gaida con la misura di 11,94 seguita dalle due rappresentati della Sisport Fiat Anna Gloria Koffi con 11,76mt e da Irene Stella con 10,61mt. 4° piazza per la nostra Federica Olocco con la misura di 10,21mt. Al maschile nel salto in lungo vittoria per Gabriele Parisi (Atletica Piemonte) con 7,15mt seguito da Matias Gualtieri Lara (Cus Torino) con 6,59mt e da Brian Moglia (Atletica Piemonte) con 6,02mt.

Foto