L’ATLETICA PINEROLO CAMBIA LA STORIA

Post date: May 6, 2014 6:07:54 AM

Sabato e domenica scorsi si sono svolte le fasi regionali dei Campionati di Società Giovanili in pista. Al termine di questa fase le migliori 60 società italiane disputeranno la Finale Nazionale. Era una importante cartina di tornasole per controllare lo stato di salute dell’Atletica piemontese ed infatti tutte le migliori Società si sono presentate agguerrite. Da quando questa manifestazione ha avuto inizio (più di 40 anni fa) la vittoria alla fase Regionale era sempre stata appannaggio delle Società torinesi ma in questa occasione nella categoria riservata alle Allieve c’è stata la grande sorpresa: l’Atletica Pinerolo ha staccato nettamente le dirette concorrenti con divari rimarchevoli e si è posizionata tra le prime squadre italiane prenotando così un posto nell’eccellenza nazionale per la finale che si svolgerà in autunno. A fronte dei notevoli risultati delle nostre atlete di punta (Mulatero 14”05 sui 100hs p.b. e secondo timing italiano stagionale; Valetti 59”19 sui 400 p.b. e Melano dominatrice degli 800 m) le altre componenti della squadra si sono galvanizzate a tal punto che con le loro prestazioni hanno consentito alla squadra di reggere l’urto delle Società più titolate. Da sottolineare anche la prova di insieme della squadra maschile, che praticamente all’esordio in una competizione a squadre, ha conquistato il 4° posto. Brayan Lopez (49”72 sui 400 ed un prestigioso 22”44 su di un 200 caratterizzato da un notevole vento contrario di -3,5m/s), e Andrea Morat (11”43 sui 100 al p.b.) sono stati i condottieri di un gruppo di giovani che hanno sfoggiato risultati davvero interessanti.

Clicca qui per i risultati.Nella foto: Agnese Mulatero, Letizia Melano, Giorgia Valetti e Arianna Tecco.

VIDEO:

800F