Gareggiare in casa

Post date: Sep 17, 2013 8:27:31 PM

Venerdì 13 settembre è andato in scena un incontro regionale di atletica leggera presso il nostro Campo Martin. Una tiepida serata di fine estate, una pista molto veloce, un'organizzazione di gara snella e fluida, sono stati elementi importanti che hanno permesso agli atleti di esprimersi al meglio.

Successi per gli atleti di casa iniziati con Agnese Mulatero vittoriosa nei 100hs allieve in 14'' 48, proseguiti da Aurora Picco nei 400mt in 59'' 84 e in campo maschile sulla stessa distanza da Brayan Lopez con 50'' 86.

Vittoria e primato personale per Giorgia Valetti negli 800mt con 2' 19'' 39, al 3° posto Letizia Melano in 2' 20'' 32 e 6° Valeria Lehmann in 2' 35'' 95.

Primato personale anche per Gregorio Dotti 3° in 1' 55'' 60 seguito da Gianluca Ferrato 4° in 1' 56'' 19.

Nella categoria cadette Elisa Palmero corre indisturbata i 1000mt e conclude con il tempo di 3' 05'' 25. Nei 2000mt cadetti gara entusiasmante per Davide Genre al 1° posto con il primato personale di 5' 57'' 10 seguito a ruota da Francesco Breusa in 5' 57'' 13, primato personale anche per lui. Per entrambi è minimo per i Campionati Italiani di Categoria.

Contemporaneamente alle corse, altre soddisfazioni in pedana, con Sophie Gaida 2° nel lungo con la misura di 5,29, primato personale per Elisa Lezzi 3° con 4,84mt e 5° Federica Olocco con la misura di 4,39mt. In campo maschile lo junior Marco Riccardi salta 5,45mt classificandosi 3°. Nel salto in alto promesse Francesca Olocco valica l'asticella a 1,55mt.

Nel getto del peso cadette vittoria e primato personale per Emanuela Ghisolfi con 10,39mt. Nel giavellotto cadetti Nicolò Bruno arriva a 33,71mt migliorandosi di oltre 2 metri.