3 ori, 2 argenti e 1 bronzo ai Campionati Piemontesi di Staffetta

Post date: Apr 15, 2012 7:48:00 PM

Sotto un cielo grigio ma fortunatamente senza pioggia si sono disputati a Mondovì i campionati regionali di staffette, folta la partecipazione circa 1000 atleti dei quali 700 appartenenti alle categorie giovanili. In mattinata si sono svolte le gare giovanili e nel pomeriggio quelle riservate alle categorie assolute. L’Atletica Pinerolo torna a casa con un ottimo bottino: 3 titoli regionali, 2 secondi e 1 terzo posto ed inoltre il 1° posto nella

classifica di società giovanile femminile e il 3° in quella maschile e 6° nell’assoluta femminile.

Unica pecca della giornata il ritardo delle gare che a fine mattinata era di circa un’ora e mezza.

Si parte dalla 4x100 ragazze che con Chiara Stefania, Beatrice Giraudo, Chiara Varone e Elisa Palmero porta a casa il titolo regionale in 57’’ 61. Bene anche l’altra staffetta con Chiara Malano, Dominique Mandile, Eleonora Scaccia e Daniela Lingua che conquistano la 6° posizione in 1’ 00’’ 14.

Nella stessa gara al maschile 3° posto in 56’’ 88 per Lorenzo Aimaretti, Simone Zanetti, Andrea Zanetti e Tommaso Mulatero. 18° posizione in 1’ 03’’ 03 per Alessio Galfione, Alberto Badariotti, Edoardo Cadore e Lorenzo Primo.

Il secondo titolo regionale arriva dalla 3x800 ragazze con Chiara Stefania, Chiara Malano e Elisa Palmero che tagliano il traguardo con mezzo giro di vantaggio sulla seconda classificata in una gara che le ha viste protagoniste, 8’17”42 il tempo finale. Nella stessa gara Daniela Lingua, Carlotta Pandolfi e Beatrice Giraudo si classificano al 7° posto in 8’ 54’’ 48 e Eleonora Gallo, Dominique Mandile e Federica Peiretti 15° posto in 9’ 24’’ 95.

Secondo posto in 8’10”47 per la 3x800 ragazzi Simone Zanetti, Lorenzo Aimaretti e Andrea Zanetti con un po’ di rammarico per un titolo sfuggito negli ultimi 60 metri. 7° posto in 8’ 46’’ 23 per Tommaso Mulatero, Gilberto Varetto e Alessio Galfione. 16° posto in 9’ 34’’ 54 per Alberto Badariotti, Lorenzo Primo e Edoardo Cadore.

Nella 4x100 cadette Giulia Miola, Marta Chiappero, Arianna Boccaccio e Grace Alonge 24° posto in 59’’ 09.

Stesso copione della 3x800 ragazze anche per la 3x1000 cadette. Giorgia Valetti, Valeria Lehmann e Letizia Melano portano a casa il titolo regionale con un vantaggio enorme sulla seconde classificate in 10’03”30. Stessa gara per Aida Galfione, Marta Pandolfi e Beatrice Fossat 11° in 11’ 40’’ 97.

Ottimo quanto imprevisto risultato per la 4x400 assoluta femminile che con Giulia Valetti, Alessia Beux, Giulia Oliaro e Marta Falco porta a casa la medaglia d’argento in 4’24”14.