Notizie‎ > ‎

Minimo per i Campionati Italiani per Diego Ras, Elisa Palmero bene sui 600

pubblicato 22 apr 2012, 14:01 da Utente sconosciuto   [ aggiornato in data 23 apr 2012, 23:36 ]
A Torino, domenica 22 aprile, presso il campo Nebiolo gare provinciali per le categorie giovanili.

In evidenza la vittoria della ragazza Elisa Palmero che domina la gara dei 600 metri con un tempo
molto interessante a livello nazionale di 1’42”3 (PB). Elisa gareggia anche nel peso 2Kg classificandosi 14° con 5.80, uguagliando il suo personale.

Altro risultato di rilievo lo ottiene Diego Ras, allievoche nei 2000 siepi fortunatamente ottiene il minimo per i Campionati Italiani giungendo secondo con il tempo di 6’31”6(PB), dopo essersi erroneamente recato al campo di Borgaretto e aver capito che la gara non era li, bensì a Torino.

Le cadette dell’Atl. Pinerolo si sono comportate molto bene aggiudicandosi numerosi primati personali. Nei 80 metri,vittoria di Agnese Mulatero in 10”3 (PB), Marta Chiappero 5° con 10”9 (PB), Aurora Picco 6° in 11”00 (PB), Grazia Perlo 15° in 11”7 (PB), 17° a pari merito Giulia Miola (PB) e
Arianna Boccaccio in 11”8.
Nei 300 metri continua la serie dei primati personali con Giorgia Valetti 4° in 44”5 (PB), Letizia Melano (PB) 5° in 44”6, Valeria Lehmann 11° in 47”4 (PB), Arianna Tecco 15° in 48”5, Aida Galfione 
19° in 49”4 (PB). Ancora le cadette nel lancio del giavellotto, gara ancora da mettere da punto, Giorgia Valetti 10° con 13.14 (PB), Agnese Mulatero 12° con 11.85, Arianna Tecco 13° con 11.58 (PB), Letizia Melano 14° con 10.57 (PB), Valeria Lehmann 15° con 8.49 (PB), Aida Galfione 16° con 7.37.
Nel salto triplo si classifica al 2° posto Federica Olocco con la misura di 10,03, molto vicina al suo personale e 5° Arianna Boccaccio con 8,56 (PB).

Unico rappresentante maschile Lorenzo Demaria nella categoria cadetti si classifica 18° nei 300 metri con 44”5 e nel giavellotto 19° con 15,15.
Comments