Notizie‎ > ‎

Terzo posto per i ragazzi e per le cadette dell'Atletica Pinerolo!

pubblicato 26 apr 2014, 01:16 da Utente sconosciuto   [ aggiornato in data 21 mag 2014, 00:02 ]
Sabato 26 e domenica 27 si sono svolti i campionati provinciali di società delle categorie giovanili.
La squadra delle cadette, schierata al completo, ha concluso al terzo posto, potendosi avvalere dei primi posti con primato personale di
Elisa Palmero nei 1000, che con 3'00"0 si aggiudica il minimo per i campionati italiani di categoria anche su questa distanza; di Cristina Buttigliero nell'alto (1.55) e del doppio impegno di Emanuela Ghisolfi, che un pò sottotono nel peso di sabato (2ª con 10,44) si riscatta domenica sotto la pioggia vincendo di misura il martello (27,63). Punti importanti sono poi arrivati dall'ottimo secondo posto di Chiara Varone nel triplo (9,97), dai terzi posti di Virginia Schieda sui 300 (45"0 il crono finale), di Bianca Angiolini sui 300hs (54"8) e della staffetta veloce (Schieda V.- Nigretto - Buttigliero - Varone) che si migliora a 53"4 e dalle quarte piazze sugli 80 (ancora Virginia Schieda che chiude in 10"6) e nel lungo (di nuovo Cristina Buttigliero con 4,56). A completare il punteggio di squadra, esordio coraggioso e determinato di Valentina Granata sugli ostici 3 km di marcia, terminati in 7ª posizione con il tempo di 20'25"4 e buona prova di Chiara Malano, anche lei 7ª, sugli 80 hs (15"1).

A livello maschile, potendo contare su poche individualità, non si è andati oltre un settimo posto di squadra ma sono da segnalare le buone prestazioni di Amanuel Falci 1º sui 1000 con 2'40"2 ( minimo per i campionati italiani) e 2º sui 300 (38"3 il crono finale), le due vittorie di Nicolò Oberto (5,53 nel lungo e 12,00 nel triplo) e il 2º posto di Oussama Bounane sui 1200 siepi, al personale con 3'54"7. Sfortunata la 4x100 che lanciata verso un'ottima prestazione, complice la pioggia che ha reso scivoloso il testimone, perde il bastoncino al 2º cambio e, dopo averlo recuperato, si deve accontentare di un 55"0 finale.
I risultati completi sono consultabili nella sezione dedicata.

Tra i ragazzi buoni risultati per Portis, 2° nei 60m con 8"6, e per Mongiello, 2° nel vortex con 39,90m.

Sabato e Domenica inoltre si sono svolte gare di contorno per gli assoluti: negli 800m ottima prestazione di Valetti Giorgia che ottiene ampiamente il minimo per i campionati Italiani allievi con il nuovo personale di  2'15"9; nella stessa gara al maschile bene lo junior Gregorio Dotti in 1'56"6 e l'allievo Ayyoub El Bir in 2'02"5.
Nei 1500 allieve primato personale e minimo per i campionati Italiani allievi di Letizia Melano con 4'52"1.
Comments